Single post

La comunicazione comunale: parte dall’interno della struttura

Trasparenza e comunicazione verso l’esterno, sempre più cruciali per un Comune, partono dall’interno della struttura. Ne abbiamo parlato ieri con Federico Zenari, consulente alla comunicazione del Comune di Valeggio sul Mincio, rimarcando quanto uno strumento di comunicazione calato in un ente possa far poco, se non vengono al contempo sviluppati e valorizzati i necessari presupposti culturali all’interno dell’organizzazione. Una buona condivisione di informazioni e routine nell’organizzazione comunale, infatti, è il fondamento per poter promuovere e gestire una proficua interazione con la cittadinanza.  Zenari, assieme al partner Mirco Moschini, sta cercando di attivare progetti in questa direzione, attraverso l’iniziativa Relax Comune (RC).

Dalle sue stesse parole: “Deve esserci una strategia a lungo termine, che preveda per esempio formazioni periodiche e gruppi di lavoro che portino ad una maggiore cooperazione tra personale (…). Abbiamo prima di tutto ascoltato le persone che lavorano all’interno della struttura e ascoltandoli e conoscendoli abbiamo cercato di capire le criticità, gli obiettivi e le aspettative di ognuno di loro per poi estrapolare le priorità, i bisogni primari e le carenze della struttura”. Per raggiungere il traguardo di una comunicazione comunale efficace, in grado di produrre coinvolgimento e servizi nei confronti della cittadinanza, serve “creare una migliore comunicazione all’interno della stessa struttura comunale, quindi tra le persone”, osserva RC. Un’affermazione condivisibile, che richiede visione e disponibilità tanto nella compagine politico, quanto nella parte burocratico-organizzativa dell’ente.

theme by teslathemes